..::PROFITEROL AL TIRAMISU'::...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

..::PROFITEROL AL TIRAMISU'::...

Messaggio  dolcemora il Gio Dic 02, 2010 9:44 pm

INGREDIENTI

200 gr di bignè

per la crema al caffè:

3 tuorli
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
500 ml di latte
3 cucchiaini di caffè solubile
200 ml di panna

per la glassa al mascarpone:

250 gr di mascarpone
2 cucchiai di zucchero al velo
1 bicchiere di latte
1 cucchiaio di crema al caffè
1 cucchiaio di liquore al caffè
1 cucchiaio di panna
cacao amaro q.b.


INIZIAMO


Ho scritto 200 gr di bignè ma in realtà non li ho pesati ; più o meno sono una trentina.
Per la crema : amalgamiamo in una pentola i tuorli con lo zucchero, aggiungiamo la farina e a filo il latte tenete da parte mezzo bicchiere di latte, riscaldatelo e fate sciogliere al suo interno i 3 cucchiaini di caffè solubile, fatto questo aggiungetelo al composto preparato in precedenza. Ora poniamo la pentola sul fuoco abbassando la fiamma al minimo e facciamo cuocere, mescolando spesso, finchè non s'addenserà il tutto. (Questo è il mio modo di fare la crema) una volta pronta versatela in un recipiente basso e largo e copritela con la pellicola per evitare che si formi quella patina dura (scusate ma a me si è formata quella patina dura :-( , non ho fatto aderire bene la pellicola... e vabbè sono piccoli incidenti di percorso). Quando la crema sarà fredda aggiungere la panna montata e incorporate dal basso verso l'alto, però dovete ricordare di tenere da parte un cucchiao di panna e un cucchiaio di crema per la glassa. A questo punto la crema per i bignè è pronta!


Prepariamo la glassa aggiungendo in una ciotola il mascarpone, lo zucchero al velo, la crema e il liquore scelto (io ho usato un liquore al caffè), quando avremo amalgamato questi ingredienti aggiungere il latte e in ultimo la panna. La crema deve essere fluida ma non eccessivamente liquida.


Riempiamo la saccapoche di crema al caffè e riempiamo i bignè forandoli con il beccuccio della sacca stessa, facciamo questo con tutti i bignè. Quando i bignè saranno finiti con una forchetta li immergiamo nella glassa e formiamo una piramide (o qualcosa di simile :-D ). A questo punto potete versare sulla piramide la restante glassa (e se lo ritenete necessario potete diluire la glassa con 1/2 bicchiere di latte). Potete prepararli anche in coppe singole, cambierà l'aspetto "scenico" ma il risultato sarà lo stesso!!!!!


Spolverate con il cacao amaro e riponete in frigo per almeno 2 ore....dopo di chè servite!!!!!!


Ricetta per i Bignè


INGREDIENTI per 35/40 bignè medi

100 gr di farina
100 gr di latte
50 gr di acqua
50g di burro
3 uova
pizzico di sale.


INIZIAMO:


Versiamo in un pentolino l'acqua, il latte e il burro tagliato a pezzettini e mettiamo a scaldare il tutto sul fuoco basso. Mentre aspettiamo che il composto si riscaldi e quindi che inizia il bollore, setacciamo la farina, la quale verrà buttata tutta in un colpo nel pentolino quando sarà arrivato a temperatura. Mescoliamo molto velocemente e togliamo dal fuoco quando il composto, girando, si stacca dalle pareti. A questo punto passiamo il composto in una ciotola per farlo intiepidire e sempre girando aggiungiamo le uova una per volta. Molto importante delle uova è il peso, infatti se usiamo uova troppo grandi possiamo fermarci a un solo uovo... comunque potete fare ad occhio: cioè l'impasto deve assomigliare alla crema pasticcera però non deve essere ne troppo liquida e ne troppo dura. Non abbiate paura se vi sembra che all'inizio l'uovo non s'incorpora al composto, dopo abbondanti mescolate unirete il tutto.


Fatto ciò la nostra pasta choux è pronta!! foderiamo di carta forno una teglia o una placca da forno e formiamo i nostri bignè ( potete usare la sacca da pasticciere o un cucchiaino, io uso il cucchiaino).


Un ruolo molto importante in questo caso lo gioca il forno... ebbene si! il forno ideale sarebbe quel tipo di forno che permette durante la cottura di accendere anche il grill, quindi un calore uniforme sia sopra che sotto e i tempi sono di 200° gradi per 20 minuti (o anche meno); i tempi e i modi di cottura cambiano se il forno è ventilato o se è a gas, per il forno a gas credo che la cottura sarà un pò più lunga perchè la teglia si dovrebbe posizionare in alto e il forno deve essere un pochino più dolce, comunque quando sono dorati in superficie sono pronti.


Il bignè può essere usato sia per i dolci che per un'antipasto proprio perchè il bignè è una pasta neutra priva di zucchero quindi può essere riempito con la crema pasticcera o la panna oppure con la salsa tonnata, salsa di gamberi o come più vi piace.
avatar
dolcemora

Numero di messaggi : 867
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 05.04.10

Vedi il profilo dell'utente http://peccatidigolaconanna.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum