Ricetta Amaretti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ricetta Amaretti

Messaggio  valdes maria antonietta il Gio Ott 07, 2010 5:45 pm

1 kg di mandorle dolci+50 gr amare
1kg di zucchero
10 albumi d'uovo
4 limoni grattugiati
un po di liquore Villacidro Murgia

procedimento:togliere la pellicola alle mandorle dopo averle scottate rapidamente in acqua bollente(.questa
operazione si esegue alcuni giorni prima della lavorazione dell'impasto),dopo averle sbucciate si mettono su dei vassoi a prendere aria coperti con un panno(se il tempo non lo permette comprare le mandorle sbucciate).Completato ciò si devono macinare molto finemente da sembrare farina di mandorle.Si devono impastare almeno 12 ore prima di cuocerli.Preparazione: si miscela lo zucchero con le mandorle,il limone grattugiato il liquore e gli albumi(1 albume per ogni etto di mandorle)e preferibile metterne uno in meno se poi serve si aggiunge il giorno successivo.L'impasto risulterà appiccicoso allo stesso tempo compatto.il giorno successivo si accenderà il forno a 170° /180°statico.Naturalmente ognuno conosce il proprio .Si prepara una ciotola con il liquore ed una con lo zucchero semolato, fatto questo , si inumidisce un po il palmo sinistro della mano si prende un po di impasto facendo una pallina e si arrotolano nello zucchero adagiandoli poi nella teglia con la carta forno. Appoggiandoci sopra al centro un pezzo di ciliegina candita oppure un pezzo di mandorla.Appena la teglia è completa infornare e tenere d'occhio i dolci ,controllando quando la superficie inizia a creparsi, e non diventino scuri,ma di un colore miele-nocciola.(circa 10-15 min) ovviamente nel frattempo che la teglia è in forno preparare
la successiva fino ad esaurimento dell'impasto.Un suggerimento per la prima volta è bene prepararne poco per fare esperienza,sia con il forno che per la consistenza dell'impasto.dopo averli sfornati disporli in un cesto senza sovraporli fino a che non saranno freddi.Questa è una ricetta tramandata da mia nonna ma sempre apprezzati in ogni occasione.l'amaretto ha una crosta lucida ma un cuore morbidissimo.


valdes maria antonietta

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricetta Amaretti

Messaggio  Agosto59 il Gio Ott 07, 2010 8:53 pm

Grazie mille per questa ricettina! ma cos'è il villacidro murgia ? e con cosa si può sostituire se non si trova? ciao ciao

_________________
Ciao da Ivana
www.ricettegustose.it

Agosto59
Admin

Numero di messaggi : 2157
Data d'iscrizione : 26.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://ricettegustose.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricetta Amaretti

Messaggio  valdes maria antonietta il Ven Ott 08, 2010 7:24 pm

con liquore limoncello o quello che vi piace di solito x i dolci .

valdes maria antonietta

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 14.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricetta Amaretti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum