Leoni marini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Leoni marini

Messaggio  Sharon Zanghi il Mer Ott 20, 2010 5:54 pm

X l'impasto: 500 gr di farina mantioba,1 bustina di lievito di birra, 10 gr di zucchero( 2 cucchiaini), 1 cucchiaino di sale,1 uovo,4 cucchiai di olio d'oliva, 250/275 ml acqua tiepida (37/40°C)
X farcire e decorare : 1 uovo, 25 gr di pecorino grattuggiato, 14 capperi, 200 gr di maionese, 200 gr affettato a piacere (140 gr prosciutto crudo e 140 gr di cotto)
Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra. Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero,sale, uovo, olio. Amalgamare il tutto con l'aiuto di una forchetta, aggiungendo un po' x volta l'acqua tiepida. Lavorare l'impasto sul piano del tavolo infarinato x almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido. Rimettere l'impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un cannovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sara' raddoppiato, (circa 50 minuti). Con 1 mattarello stendere l'impasto ben lievitato in una sfoglia quadrata (36 x 36 cm) e ritagliare due strisce (36 x 18 cm) . Incidere e tagliare da ogni striscia dei trinagoli: si otteranno da ogni striscia 7 triangoli grandi ( 9 x 18 cm) e 2 piu' piccoli laterali da scartare. Spennellare la superficie dei triangoli con l’uovo sbattuto , cospargervi il pecorino, arrotolarli dal lato piu’ corto cercando di nn assotigliare le estremita’ . Disporli a mezzaluna su due lastre da forno foderate con carta da forno. Porre a lievitare nuovamente in un logo tiepido x circa 20 minuti. Con un paio di forbici fare dei piccoli tagli (di circa 1 cm) ad una estremita’ formando la coda.
Spennellare la superficie con l’uovo rimasto e sull’altra estremita’ disporre’ il cappero formando l’occhio.
Cuocere x 12/14 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico 180° C, ventilato 170° C, a gas parte alta, 190° C)
Tagliare a meta’ i leoni di mare raffreddati farcirli con maionese, affettato ricomporli e con l’aiuto di un cornetto di carta disegnare con la maionese coda e bocca e sopracciglia.


Sharon Zanghi

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 20.10.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Leoni marini

Messaggio  Squizzy il Gio Ott 21, 2010 7:57 pm

leoni marini...non l'avevo mai sentiti...da provare anche questi...mi segno la ricetta

Squizzy
Admin

Numero di messaggi : 88
Data d'iscrizione : 27.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum