STRUDEL PERE CIOCCOLATO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

STRUDEL PERE CIOCCOLATO

Messaggio  dolcemora il Gio Ott 28, 2010 9:04 pm

Ricetta realizzata da Enza (dolci-decorazioni e tentazioni)

Ingredienti per la Pasta:

250 gr di farina
1 uovo
1 noce di burro
1 pizzico di sale
poco latte tiepido


Impastare gli ingredienti normalmente aggiungendo il latte a filo: a me ha richiesto poco più di mezzo bicchiere ma dipende dalla qualità della vostra farina e dall'umidità dell'aria!

Dovete ottenere un impasto morbido e liscio ma molto elastico, per cui lavoratelo bene per almeno 5 minuti...
Guardate com'era elastica la mia pasta...

Io l'ho divisa a metà (una parte l'ho usata e l'altra l'ho riposta in freezer) e poi lasciata riposare per una mezz'ora nel forno tiepido ma spento e coperta a campana (cioè con una pentola capovolta).

Ingredienti per il ripieno:

500 gr di pere Kaiser al netto di buccia e torsoli
75 gr di gocce di ciocco bianco e fondente
50 gr di zucchero
25 gr di burro
50 gr di biscotti secchi sbriciolati
il succo di 1 limone
1 stecca di vaniglia


Spruzzate le pere sbucciate col succo di limone per non farle annerire, poi aggiungetevi lo zucchero, il cioccolato ed i semini della stecca di vaniglia...

In un padellino antiaderente sciogliete il burro e fatevi tostare le briciole di biscotto, finchè non assorbono bene tutto il grasso.

Utilizzate un telo da cucina di lino o cotone che non abbia odore di detersivo, e spolveratelo leggermente di farina... e stendetevi sopra la pasta quanto più sottile è possibile: all'inizio usate il matterello poi aiutatevi con le nocche delle dita...

Ora sul lato corto del vostro rettangolo fate un letto di biscotti e poi adagiatevi sopra le pere (se hanno emesso del liquido, scolatele bene), arrotolate lo strudel aiutandovi col telo da cucina e sempre con questo portatelo sulla leccarda del forno, foderata di carta forno: fate in modo che la giuntura costituisca il sotto del vostro strudel.

Pennellate la superficie dello strudel con poco burro e po infornatelo a 180° (forno bello caldo) in modalità ventilata per circa 25/30 minuti... se vi sembra che colorisca troppo abbassate un pò la temperatura del forno...

Il risultato è una pasta scroccarella all'inizio che tende leggermente ad ammorbidirsi (ma non bagnarsi) col passare delle ore... ma resta cmq bella sostenuta... ed il ripieno è così godurioso...
Sinceramente secondo me il giorno dopo era ancora più buono che appena fatto!!!




Volendo potete irrorarlo, se lo volete ancora più goloso, con della Salsa alla Vaniglia

Ingredienti per la Salsa:

400 ml di latte
100 gr di zucchero
35 gr di burro
2 tuorli
6 gr di amido di mais
1 bacca di vaniglia

Miscelate lo zucchero e l'amido di mais... poi incorporate i tuorli stando attente a non formare grumi, aggiungete 1 pizzico di sale ed i semini della bacca di vaniglia, poi diluite col latte e lasciatela addensare sul fuoco. Fate attenzione: non deve indurire ma restare bella fluida: è una salsa non una crema!
A fuoco spento incorporate il burro morbido.
avatar
dolcemora

Numero di messaggi : 867
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 05.04.10

Vedi il profilo dell'utente http://peccatidigolaconanna.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum