La Pastiera Napoletana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Pastiera Napoletana

Messaggio  dolcemora il Ven Ott 29, 2010 7:51 pm

Ingredienti per il ripieno

■Acqua di fiori d'arancio25 gr
■Arancecandite 50 gr
■Burro30 gr
■Cannella1 cucchiaino
■Cedrocandito 50 gr
■Granocotto 250 gr
■Latte 200 gr
■Limonila scorza grattugiata di 1
■Ricottadi pecora e di mucca 350 gr (totali)
■Uova2 intere + 2 tuorli
■Vanillina1 bustina
■Zucchero350 gr


...per la pasta frolla del peso di 550 gr circa


■Burro125 gr
■Farina250 gr
■Uova1 intero e 1 tuorlo
■Vanillinauna bustina
■Zucchero100 gr




Preparazione


Per prima cosa preparate la pasta frolla con le dosi indicate, seguendo la ricetta che trovate cliccando qui . Una volta pronta mettete la pasta frolla a rassodare in frigorifero per circa 40 minuti, avvolta nella pellicola. Nel frattempo preparate la crema di grano. Versate in una pentola il grano precotto, il latte, il burro e la buccia grattugiata del limone . Fate bollire il tutto a fuoco dolce, mescolando fino a che non avrete ottenuto una crema densa . Versate il composto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire. Intanto, in un mixer, frullate le uova insieme allo zucchero, alla ricotta, all'acqua di fiori d'arancio, alla vanillina e alla cannella .



Dovrete ottenere una crema piuttosto fluida e senza grumi . Stendete quindi la pasta frolla , avendo l'accortezza di tenerne una piccola quantità da parte per preparare le strisce che serviranno per la decorazione. Foderate con il disco di pasta frolla una teglia tonda di 28 cm di diametro, precedentemete imburrata .



Una volta che la crema di grano si sarà intiepidita unite la crema di ricotta e amalgamate per bene ;aggiungete poi il cedro e l'arancia candita e ancora una volta mescolate bene . Versate il ripieno nella teglia e pareggiate bene i bordi della pasta frolla (nel caso questi siano più alti del livello raggiunto dalla crema) .



Con la pasta tenuta da parte, ricavate una sfoglia non troppo sottile, con la quale formerete delle strisce di frolla della larghezza di 1,5-2 cm, che otterrete utilizzando una rotella tagliapasta con lama dentellata. Le strisce vi serviranno per decorare la superficie della pastiera disponendole a griglia ; intersecandole, dovrete ottenere dei rombi. Spennellate delicatamente le striscioline con un uovo sbattuto e infornate la pastiera a 200° ; dopo un'ora circa, quando la superficie si sarà dorata, estraetela e lasciatela raffreddare nella tortiera stessa. Una volta fredda, sformate delicatamente la pastiera, mettetela su di un piatto da portata e spolverizzatela con dello zucchero a velo prima di servirla


avatar
dolcemora

Numero di messaggi : 867
Età : 47
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 05.04.10

Vedi il profilo dell'utente http://peccatidigolaconanna.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Pastiera Napoletana

Messaggio  Agosto59 il Ven Ott 29, 2010 8:40 pm

Questa è la mia.. non sarà bella come la tua , ma quanto è buona!!!
http://www.ricettegustose.it/Torte_html/Pastiera_napoletana.html


_________________
Ciao da Ivana
www.ricettegustose.it

Agosto59
Admin

Numero di messaggi : 2157
Data d'iscrizione : 26.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://ricettegustose.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum